luca forno, copyright 2018 - vat 02291790109

CUBA missione (*) di Santa Clara

(*) [lat. missus (m) da missus, part. pass. di mittere "mandare"]


size: 23 x 33,5 cm. - 83 photos b&n - 96 pages - KCedizioni Genova - november 2006

code: ISBN 88-89007-11-7

Non un album di fotografie, ma la scoperta di mondi, quello di Cuba e quello dell'uomo.
Non esiste infatti una terra senza l'uomo e viceversa, in quella circolarità di influenze -  potremmo dire anche di sentimenti - che rende il mondo "umano" e l'uomo "mondano". Attraverso la suggestione delle immagini - fatte e scelte con intelligenza e perizia - si è tirati dentro al testo e, come se fosse un varco, si approda a Cuba, alla sua cultura, alla gente con la sua vita.Lo mostrano le foto che disegnano scene di lavoro e di svago, di case e di abbigliamento. Si sente l'odore del vivere quotidiano. Ma ciò che si incontra in modo particolare è il mondo interiore dei volti: vecchi e giovani, adulti e bambini. Ogni volto rivela sentimenti legati alle stagioni della vita, allo scorrere degli anni, alle vicende dell'umano esistere. Lo sguardo ed i gesti. Colti e fermati nell'attimo vissuto, tradiscono stati d'animo diversi: di gioia o di dolore, di slancio o di stanchezza di fronte alle fatiche del vivere. Possono cambiare i luoghi o le situazioni, ma in fondo resta sempre la medesima storia interiore: il perenne pellegrinaggio dalle molte solitudini ad una compagnia che diventi amicizia e comunione d'anime. E' la salita impervia verso la felicità, verso la vita in ciò che ha di più bello e nobile - non necessariamente di piacevole - per il quale ogni uomo sente di essere fatto, come gli uccelli sono fatti per l'aria libera. Così, guidati dalla sequenza delle immagini, si giunge alla linea di confine tra la terra e il cielo. Si giunge al punto in cui, nel mondo che trasuda dagli sguardi e dal corpo, la terra si prolunga e si trasfigura nel cielo, l'umano nel divino. E' la soglia del mistero presente nelle profondità di ogni anima. Il sentimento religioso che dimora nel cuore umano è colto in alcune foto in modo esplicito; ma attraversa ogni pagina come ricerca e richiesta  di significato. La presenza dei nostri Missionari a Cuba desidera rispondere con semplicità e convinzione a questa ricerca del cuore: esso non ha né  età né geografia. Un libro che è un viaggio di scoperta: un'ottima idea dell'Ufficio Missionario, un'ottima realizzazione di chi l'ha scritto in bianco e nero.

S.E. Cardinal Angelo Bagnasco - Arcivescovo di Genova, Genova 2006