lbul (43)
lbul (42)
lbul (39)
lbul (40)
lbul (41)
lbul (37)
lbul (38)
lbul (36)
lbul (35)
lbul (33)
lbul (34)
lbul (32)
lbul (31)
lbul (30)
lbul (29)
lbul (28)
lbul (25)
lbul (26)
lbul (27)
lbul (23)
lbul (24)
lbul (21)
lbul (20)
lbul (22)
lbul (19)
lbul (17)
lbul (16)
lbul (18)
lbul (15)
lbul (11)
lbul (14)
lbul (12)
lbul (13)
lbul (8)
lbul (9)
lbul (10)
lbul (7)
lbul (4)
lbul (2)
lbul (5)
lbul (3)
lbul (6)
lbul (1)

BULK ZAMBESI

size: 29,3 x 28,3 cm. - 144 photos b&n - 164 pages - Arsenale Editrice - Verona - november 2011 - code: ISBN 978-88-7743-362-6

Il Drago, dal Mito alla Realtà.

Se e' vero che " tutti i grandi viaggi cominciano col mettere un piede davanti all'altro", il percorso fotografico cinese di Luca Forno e' un viaggio affascinante e lunghissimo, fatto di instancabili scatti ineluttabilmente  legati uno all'altro, in una teoria che sembra infinita e che per questo da' conto con forza ed esattezza - attraverso l'enormità del loro numero - della proporzionale vastità morale del paesaggio cinese e della sua millenaria storia.
E tuttavia - conscio l'Autore del rischio di perdersi nello spazio/ tempo cinese... - egli sapientemente  (di più: con sapienza tutta orientale...) circoscrive l'ambito indagatorio e conoscitivo del suo viaggio, e ci offre una inusitata visione del geografico gigante asiatico che passa attraverso l'empatica documentazione della nascita di un antico quanto attuale Drago Cinese, che qui ed oggi assume le sembianze di una enorme nave da trasporto per il carbone : poteva esistere miglior similitudine iconografica - e dunque fotografica -  tra la raffinata simbologia della Tradizione e l'infaticabile Contemporaneità  cinese?...
Le fotografie di Luca Forno testimoniano con evidenza della bontà di questa intuizione ed e' così che pagina dopo pagina, fotogramma dopo fotogramma, vediamo crescere con impressionante naturalezza le forme e le armonie del possente e moderno Drago e la paziente precisione da entomologo di Forno ci guida e ci conduce con meraviglia nel passaggio dal sulfureo fumo del Mito alla consistenza acciaiosa della Realtà: con repentina lentezza ed incessante, il Pensiero prende Forma e si snoda sulle acque...
La pelle, le ossa, il ventre del benevolo mostro (così e' percepito il Drago nella cultura cinese) vanno dunque costruendosi non come estetiche manifestazioni della fantasia orientale ma come concretissime fisicita' dedite ad uno scopo pratico e tangibile: e poteva non esser, al meglio, il carbone - che il Drago fagocita nelle proprie viscere (nella stiva) - ad alimentarne la sua vitalità, il suo fuoco motorio primordiale?...
Ancora una volta, il Bianco e il Nero di Luca Forno impastano, con naturale contraddizione , il divenire della creatura mitologica, la quale - da ultimo - perdendosi sull'orizzonte delle acque, pare rientrare - realmente - nel Mito...
In Cina, ci dice la sua Tradizione, vi e' ancora spazio per le storie dei Giganti...
In Cina, ci mostra il Fotografo, il Drago esiste e solca i mari... 

dal Mito…
Ciò che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla (Mito)

… Alla Realtà
Il ferro battuto diventa acciaio (Realtà)


 Marco Riolfo, Calizzano 2011

LUCA FORNO ARCHITETTURA & FOTOGRAFIA

CORSO  DOGALI  6/1   16136 GENOVA -  ITALY

+39  010  40.33.480  / +39 336  46.22.33

2020, © lucaforno  - p.iva 02291790109